il piacere

1986/1990

 

La gestione del locale passa a Mancini Danilo (ex Direttore del Jumbo Music Hall), la direzione artistica affidata alla Star Buster, gruppo di pubbliche relazioni capitanata dall'allora emergente Pietro Vignali nelle vesti di Art Director. Il locale viene parzialmente ristrutturato ed inaugurato così il 29 Agosto 1986 con il nome "Il Piacere". Al Venerdì in consolle si alternano Massimo D'Amicis con i Revival e al Sabato Pier Pramori (che proviene dal Jumbo e segue così Mancini Danilo nella nuova avventura). Pier cura anche la programmazione musicale del sabato e della domenica. Il locale apre per una serie di serate anche al mercoledì con dj Lucio Vannelli. All'American Bar si possono degustare gli squisiti cocktail di Giugliano che ricoprirà successivamente il ruolo di Direttore di sala.

Stagione '87/'88. Anche alla discoteca "Il Piacere" arrivano le prime avvisaglie di una nuova tendenza musicale, che esploderà definitivamente nella stagione successiva: l'House music. Il venerdi e sabato sera viene condotto dal DJ Mario Trivey affiancato da DJ Paolo Alfieri (proveniente dalla discoteca estiva "Il Traguardo"); quest'ultimo condurrà anche la domenica pomeriggio a sua volta affiancato dai djs Graziano Zucchi e Luxor proponendo musica Dance e House del momento, e alle luci Gimmy.

Stagione '88/'89. La discoteca cambia look: nuova consolle dj, posizionata in un punto più strategico rispetto alla collocazione precedente e colonne romaniche posizionate agli angoli del poligono che forma la pista da ballo; l'effetto al buio delle colonne bianche illuminate che contornano la pista gremita di giovani è di notevole impatto! Alla consolle si alternano dj Bonvi con il venerdì "Disco Revival", dj Randagio (seguito dal suo corpo di ballo reduce dall'estate del Baba Yaga) e Paolo Alfieri al sabato, Paolo Alfieri e Graziano Zucchi alla domenica (pomeriggio e sera) con House music e Revival. La discoteca vive in questa stagione un'annata strepitosa!

Nella stagione '89/'90 (ultima stagione con nome "Il Piacere"), pochissimi ritocchi: le pubbliche relazioni passano alla "Tato Team" e viene effettuato un restyling al logo del locale; gli appuntamenti rimangono gli stessi della stagione precedente eccezion fatta per il venerdì "Disco Revival" che passa al dj Paolo Alfieri.